32 Torino Film Festival, i film in streaming

La Sala Web presenta questa sera L'Enlèvement de Michel Houellebecq di Guillaume Nicloux: una commedia in cui testa e fisico si misurano reciprocamente, prendono le distanze e si avvicinano. In streaming alle 21.30.

Consigliato nì!
2,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
   
   
   
Ogni sera in streaming e per 5 giorni on demand su MYMOVIESLIVE! la sezione online proposta dal festival in contemporanea con le proiezioni ufficiali.
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gabriele Niola

Già Jean Claude Van Damme nel 2008 aveva messo in scena il proprio grottesco e irreale rapimento in JCVD, un modo per svelare una parte della propria vita e della propria identità. Qui l'obiettivo di Nicloux e dello stesso Houellebecq è completamente diverso. Nel film non c'è nulla di reale sullo scrittore se non qualche opinione, molto di comicamente implausibile e alcune deviazioni che appartengono al personaggio di finzione più che alla persona vera. In poco tempo il film diventa una commedia fortemente dialogata in cui testa e fisico si misurano reciprocamente, prendono le distanze e si avvicinano. L'intellettuale dal corpo esile e i continui acciacchi contrapposto ai thai boxer imponenti, ignoranti ma curiosi di un mondo che non conoscono, tutti costretti in una casa, i secondi a fare da custodi del primo. Ben oltre la sindrome di Stoccolma, quello che si instaura tra rapito e rapitori è il più socialista degli avvicinamenti di classe, la comunicazione e l'empatia tra categorie umane molto lontane secondo la società ma molto vicine umanamente che comunicano attraverso i loro specifici. Prenota adesso un posto »

Accedi a tutti i film con un solo abbonamento da 1,99 € »

Uscite della settimana
Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I
Scusate se esisto!
Ghostbusters - Acchiappafantasmi
Adieu Au Langage - Addio al linguaggio
My Old Lady
These Final Hours
Vicky il Vichingo
I toni dell'amore - Love Is Strange
Sarà un paese
Finding Happiness - Vivere la felicità
Diplomacy - Una notte per salvare Parigi
Chi è Dayani Cristal?
La pazza della porta accanto
Addio a Mike Nichols, il regista de Il laureato 32 Torino Film Festival, al via domani
La politica degli autori: Jean-Luc Godard Ma tu di che segno 6?, il trailer
Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I Box Office: La scuola più bella del mondo scalza Interstellar
Tornano i western di Sergio Leone, l'inventore La maschera e la musica
#SostieniiSupereroi Arcipelago 2.2: The Winner Is...
Ogni maledetto Natale

Nella seconda parte del film pathos e satira si mescolano in modo intelligente

Ogni maledetto Natale

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50) da giovedì 27 novembre al cinema
Trash

Puro entertainment dalla confezione formale impeccabile ma dalle implicazioni etiche discutibili

Trash

* * * - - (mymonetro: 3,00) da giovedì 27 novembre al cinema
Paola Casella 
Paola Casella 

Massimo e Giulia si innamorano a prima vista, senza sapere quasi nulla l'uno dell'altra. Quando, dopo pochi giorni di frequentazione, Giulia invita Massimo a trascorrere il Natale a casa sua, il ragazzo inizialmente rifiuta, perché per lui quella ricorrenza è "il momento più spaventoso dell'anno". Ma la nostalgia di Giulia lo convince ad accettare l'invito della ragazza, e Massimo si ritrova a trascorrere la vigilia con i Colardo, un gruppo di boscaioli del viterbese che sembrano essere rimasti fermi all'età della pietra, quanto a grazie sociali.

Quando due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio trovano un portafoglio in mezzo ai detriti giornalieri della loro discarica locale, fanno presto ad immaginare che le loro vite cambieranno per sempre. Ma quando la polizia locale si fa avanti, offrendo loro una grande ricompensa in cambio del portafoglio, i ragazzi, Rafael (Rickson Tevez) e Gardo (Luis Eduardo), si rendono conto dell'importanza del loro ritrovamento. Con l'aiuto del loro amico Rato (Gabriel Weinstein), il trio inizia una straordinaria avventura cercando di tenersi stretto il portafoglio, eludere la polizia, e scoprire i segreti che nasconde.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Adieu Au Langage - Addio al linguaggio

Lontano da qualsiasi illustrazione lineare, l'autore francese firma un mash-up in versi, immagini e suoni intorno a una coppia 'interrotta' e inframezzata da idee politiche, artistiche e filosofiche

Adieu Au Langage - Addio al linguaggio

* * * * - (mymonetro: 4,25)
Un film di Jean-Luc Godard. Con Kamel Abdeli, Héloise Godet, Zoé Bruneau, Richard Chevallier, Jessica Erickson.
continua»
Produzione Svizzera, 2014. Durata 70 minuti circa.
da giovedì 20 novembre al cinema
Scusate se esisto!

Gioiellino comico, con attinenza alla realtà e battute gustose

Scusate se esisto!

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)
Un film di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino, Cesare Bocci.
continua»
Produzione Italia, 2014. Durata 106 minuti circa.
da giovedì 20 novembre al cinema
Marzia Gandolfi 
Paola Casella 

Una donna sposata, un uomo celibe, un cane che parla e sogna come in un romanzo di Jack London, un gentiluomo inglese, un bateau, i libri schiusi, le stagioni che passano, le parole che non hanno più voce, la campagna, la città, il cinema in televisione, la natura, la finzione, la metafora, un film che finisce, un altro che comincia.

Serena Bruno proviene da un paesino abruzzese, è laureata in architettura con il massimo dei voti, ha un master e conosce molte lingue straniere. Lavora a Londra, dove il suo talento e la sua dedizione sono adeguatamente apprezzati. Ma la nostalgia di casa è tanta, e Serena decide di tornare in Italia: naturalmente a Roma non trova un impiego nemmeno lontanamente paragonabile a quello che aveva in Inghilterra, e si arrabatta facendo tre lavori ben al di sotto delle sue capacità e competenze - arredatrice presso il Paradiso della cameretta, designer di cappelle funerarie per ricchi cafoni, e cameriera in un ristorante di lusso.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Cerca un cinema
Cinema Roma
Cinema Milano
Cinema Torino
Cinema Napoli
Cinema Firenze
Cinema Catania
Cinema Bologna
Cinema Palermo
Cinema Bari
Cinema Genova
Cinema Venezia

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I My Old Lady I toni dell'amore - Love Is Strange
Da giovedì 20 novembre al cinema
I toni dell'amore - Love Is Strange (3,33) eccetera
Sarà un paese Chi è Dayani Cristal? Diplomacy - Una notte per salvare Parigi
BOX OFFICE
ULTIMA ORA SPETTACOLO
POPULARTAGS
Interstellar
2.450.000
Doraemon 3D
676.000
Data rilevazione: 14/11/2014
Transformers 4 - L'era dell'estinzione

Parte sequel e parte reboot, il capitolo più ambizioso e concettuale della saga robotica per eccellenza

Transformers 4 - L'era dell'estinzione

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,82) da mercoledì 19 novembre in DVD
Pane e Burlesque

Commedia della crisi dal taglio fortemente femminile, che spesso coglie l'essenza tragicomica del burlesque

Pane e Burlesque

* * - - - (mymonetro: 2,29) da giovedì 20 novembre in DVD
Emanuele Sacchi 
Paola Casella 

Cinque anni dopo i disastrosi eventi che hanno devastato Chicago, trasformandola in un campo di battaglia, la CIA ha segretamente deciso di mettere fine alla presenza dei Transformers sul suolo terrestre. Persino il leader degli Autobot, Optimus Prime, è costretto a nascondersi, almeno finché Cade Yeager, un inventore temerario ma sfortunato, finisce per ritrovarlo accidentalmente.

Un paese del Sud Italia naviga in cattive acque: da quando la fabbrica di ceramiche Bontempi ha chiuso, i suoi ex operai giocano al fantacalcio nella storica sezione del centro gestita da Frida, una rappresentante sindacale impegnata nelle giuste cause, mentre la piccola merceria di Vincenzo e di sua moglie Matilde, dove lavora anche la sarta Teresa, non riesce piu` ad andare avanti. Tutto sembra andare a rotoli quando, all'improvviso, un ciclone vero e proprio investe la vita del paese: Mimi` La Petite, ovvero Giuliana, figlia della "buonanima" del Cavalier Bontempi, torna in paese dopo piu` di vent'anni insieme alle Dyvettes, il suo gruppo di Burlesque, per vendere le proprietà di famiglia. Ma Le Dyvettes ordiscono una truffa contro di lei e Giuliana, con il conto in rosso, decide di mettere su un nuovo gruppo di Burlesque, reclutando tre paesane: Matilde, Teresa e Viola, giovane e sexy cameriera del paese, che sogna di andarsene in America...

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Chiudi Cast Scrivi Trailer
da giovedì 20 novembre in dvd
Parker
Un ragionevole dubbio
1303 - 3D
Pane e Burlesque
Gabrielle - Un amore fuori dal coro
da mercoledì 19 novembre in dvd
Pulp Fiction
American Hustle - L'apparenza inganna
Lo Hobbit - La desolazione di Smaug
Transformers 4 - L'era dell'estinzione
La città incantata

Il discorso del re Nymphomaniac - Volume 2 Jersey Boys
Parker
Da giovedì 20 novembre in dvd
Parker (3,25) Un ladro e il suo codice di condotta
Lo Hobbit - La desolazione di Smaug Gemma Bovery
Match Point

La questione dell'assoluta casualità umana affrontata con genialità

Match Point

* * * 1/2 - (mymonetro: 3,63)
Munich

Il settembre nero di Israele alle Olimpiadi di Monaco 1972

Munich

* * * - - (mymonetro: 3,44)
sabato 22 novembre ore 23,45 La5
sabato 22 novembre ore 0,35 Rai4

Chris Wilton è un tennista che ha rinunciato alla sua carriera e ora fa il maestro di tennis a Londra in un club di alto livello. Qui conosce il ricco Tom Hewett e sua sorella Chloe che si innamora subito di lui e del suo apparente interesse per la cultura. Il ricco padre dei due lo inserisce nella sua attività finanziaria e il matrimonio tra Chris e Chloe si avvicina. Ma Chris, che ha conosciuto la fidanzata di Tom (l'aspirante attrice americana Nola) e ne è rimasto irrimediabilmente attratto, quando la reincontra libera dal legame con il quasi cognato inizia con lei una relazione basata sulla passione.

Il 5 settembre del 1972 un commando che faceva capo a Settembre nero fece irruzione nella palazzina che ospitava gli atleti israeliani al villaggio olimpico di Monaco. Due di loro vennero uccisi, gli altri, presi in ostaggio, morirono all'aeroporto dopo un tentato blitz della polizia tedesca. Il primo ministro israeliano Golda Meir indice una riunione coi capi politici e militari e ordina l'uccisione dei responsabili, non dopo una sofferta dialettica. Dice "in casi estremi lo stato deve rompere i limiti morali".

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Chiudi Cast Scrivi Trailer
sabato 22 novembre
Match Point
La bestia nel cuore
Munich
Vincere
Saw 2 - La soluzione dell'enigma
36 Quai des Orfèvres
Le 5 leggende
Windtalkers
Land of the Lost
La moglie del soldato

Scusa ma ti voglio sposare L'altra donna del Re La bestia nel cuore
sabato 22 novembre ore 9,50 Rai Movie
La bestia nel cuore (2,23) Il racconto di un passato oscuro
Outlander - L'ultimo vichingo Saw III - L'enigma senza fine Prospettive di un delitto
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità