Quartet su MYMOVIESLIVE

Stasera alle 21.30 un cast di grandi attori per l'esordio alla regia di Dustin Hoffman.

Consigliato sì!
3,54/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Trasposizione cinematografica di una pièce teatrale di Ronald Harwood. È stato il film d'apertura alla 30esima edizione del Torino Film Festival.
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Marianna Cappi

Dustin Hoffman s'improvvisa regista animato da uno spirito appassionato ma anche da una sana dose di modestia e ottiene un risultato precisamente in linea, modesto con brio. Hoffman non ha un messaggio da lanciare al mondo né una proposta di regia che faccia in alcun modo la differenza, ma si limita ad assemblare un cast di grandi attori inglesi e a lasciare che suonino le loro corde su una partitura nota ma rodata, di quelle che si fanno ascoltare (e vedere) ogni volta anche se non è mai la prima né l'ultima. La narrazione è esile e in alcuni punti a dir poco sbrigativa ma non sono poche le battute buone e non è da poco il contributo dei (veri) cantanti in scena. Adattando la pièce di Ronald Harwood, ambientandola in un cornice da Gosford Park, musicandola con le arie d'opera più belle, Hoffman dimostra soprattutto di aver saputo far affidamento sui materiali appropriati, affinché la costruzione finale suoni malinconica quanto basta, ma anche evanescente e in fondo un po' infantile, com'è lo spirito degli anziani nella convivialità. Accedi al film »

FESTIVAL
Far East Film
23 aprile - 2 maggio

Festival del Cinema Italiano a Tokyo
29 aprile - 5 maggio

Festival del Cinema Africano
4 - 10 maggio

Dragon Film Festival
7 - 23 maggio

Cannes 2015
13 - 24 maggio

Uscite della settimana
Le streghe son tornate
Run all Night - Una notte per sopravvivere
Ritorno al Marigold Hotel
Child 44 - Il bambino n. 44
I 7 nani
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Basta Poco
Royal Opera House: La fille mal gardée
The Gunman, la recensione Dior and I, il trailer italiano
Blade Runner, ascolta la playlist Calvario, la recensione
Nomi e cognomi, la recensione Mi chiamo Maya, la recensione
Sabine Azéma Presidente di giuria della Camera d'or UNINT, Summer School of Audio-visual Education in Italy
Future Film Festival, al via la XVII edizione Lousiana, il trailer ufficiale
Cake

Un film di qualità che invita lo spettatore a scindersi in due

Cake

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50) da giovedì 7 maggio al cinema
Leviathan

Perseguitato dallo stato e non da Satana il Giobbe di Zvyagintsev esiste in un mondo svuotato da Dio

Leviathan

* * * - - (mymonetro: 3,00) da giovedì 7 maggio al cinema
Giancarlo Zappoli 
Gabriele Niola 

Claire Bennett frequenta un gruppo femminile di sostegno a persone in depressione ma viene fermamente invitata a lasciarlo dopo le sue reazioni dinanzi al suicidio di una delle componenti, Nina. Claire soffre di dolori terribili, conseguenza di un grave incidente occorsole da più di un anno. Ciò la obbliga ad esercizi di rieducazione e ad imbottirsi di antidolorifici acquistati in modo non sempre legale. A vegliare su di lei, dopo che si è separata dal marito, è la colf messicana Silvana la quale è anche a conoscenza del dolore interiore che la tormenta.

Kolia vive in una piccola città vicino al Mare di Barents, nel nord della Russia. Ha un negozio di auto-riparazione che si trova proprio accanto alla casa dove vive con Lilya, la sua giovane moglie, e il figlio avuto da un precedente matrimonio. La sua quotidianità viene sconvolta quando Vadim Sergeyich, il sindaco della città, vuole toglierli la sua attività, la casa e la terra. Prima cerca di comprare Kolia ma Kolia ma non può sopportare di perdere tutto quello che ha. Così Vadim Sergeyich comincia ad essere più aggressivo.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Le streghe son tornate

La potenza della commedia usata per aggredire i sessi e rivelarne le debolezze tramite l'esagerazione

Le streghe son tornate

* * * 1/2 - (mymonetro: 3,78) da giovedì 30 aprile al cinema
Run all Night - Una notte per sopravvivere

Un prodotto medio di entertainment con qualche guizzo estetico e qualche riflessione etica

Run all Night - Una notte per sopravvivere

* * * - - (mymonetro: 3,13) da giovedì 30 aprile al cinema
Gabriele Niola 
Paola Casella 

Due uomini disperati decidono di rapinare un negozio di compravendita di oro. Uno dei rapinatori, José, è costretto a portare suo figlio Sergio con sé, perché, essendo divorziato, il martedì è il giorno in cui, secondo i dettami del giudice, deve stare con il figlio di otto anni. I due uomini hanno nelle loro mani il bottino, una borsa con anelli d'oro del valore di 25 mila euro, ma non hanno una macchina con cui scappare. Fermano allora un taxi, con cui provano a fuggire in Francia, perché José ha promesso al figlio che andranno a vivere a Disneyland. Lungo la strada se la vedranno con le fameliche streghe di Zugarramurdi, donne impazzite che si alimentano di carne umana e che sono disposte a tutto pur di entrare in possesso degli anelli del bottino.

Jimmy Conlon è un ex killer di origini irlandesi tormentato da innumerevoli sensi di colpa che cerca inutilmente di annegare nell'alcol. Il figlio Michael non vuole avere nulla a che fare con papà nel tentativo di creare per sé e la propria famiglia una vita perbene. Ma il destino complica le cose mettendo Michael a confronto con Danny, il figlio criminale e tossicodipendente del boss della mafia irlandese Shawn Maguire. Shawn è anche il capo di Jimmy e suo amico fraterno: entrambi appartengono ad una generazione entrata nel crimine più per mancanza di alternative che per scelta, entrambi sono legati ad un codice d'onore che la generazione dei loro figli ignora o disconosce.

Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
Cerca un cinema
Cinema Roma
Cinema Milano
Cinema Torino
Cinema Napoli
Cinema Firenze
Cinema Catania
Cinema Bologna
Cinema Palermo
Cinema Bari
Cinema Genova
Cinema Venezia

Ritorno al Marigold Hotel I 7 nani
Da giovedì 30 aprile al cinema
I 7 nani (2,00) I sette nani a caccia di una principessa da risvegliare
Child 44 - Il bambino n. 44
Avengers: Age of Ultron Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte Royal Opera House: La fille mal gardée
BOX OFFICE
ULTIMA ORA SPETTACOLO
POPULARTAGS
Mia madre
457.000
Data rilevazione: 01/05/2015
Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I

Il terzo film della serie centra la dialettica tra essere e apparire, grazie al ruolo cruciale di Jennifer Lawrence, attrice sopraffina e delicata

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte I

* * * - - (mymonetro: 3,04) da mercoledì 15 aprile in DVD
L'amore bugiardo - Gone Girl

Una commedia esistenzialista e bicefala che alterna i punti di vista e rivela il grado zero di una coppia e di un matrimonio dominato dalla paura, il sospetto, il tradimento, il rimorso, la rivalsa

L'amore bugiardo - Gone Girl

* * * 1/2 - (mymonetro: 3,62) da giovedì 9 aprile in DVD
Gabriele Niola 
Marzia Gandolfi 

I 75esimi Hunger Games sono finiti con l'arrivo della resistenza e Katniss è stata prelevata in stato incosciente assieme ad altri concorrenti ma non Peeta, per il cui recupero non c'era tempo. L'idolo del pubblico di Panem si risveglia dunque nel Distretto 13, la sede della resistenza, nuovamente costretta in una struttura gerarchica e militare con a capo un altro presidente, Coin, con la quale ben presto capisce di poter trattare. La resistenza ha infatti in Plutarch il suo esperto di comunicazione e lui intende usare l'immagine dell'eroina per convincere tutti gli altri distretti a ribellarsi.

Amy e Nick sono sposati da cinque anni. Belli, colti e ammirati, hanno lasciato New York per la provincia, dove la loro relazione languisce e l'ostilità cresce. Dietro di loro la crisi economica che ha messo in ginocchio l'America e interrotto le loro carriere, davanti a loro nuvole nere che minacciano tempesta e guai, grossi guai. Licenziati dalle rispettive redazioni e dalle rispettive ambizioni, Amy e Nick provano a ricostruirsi una vita nel Missouri. Casalinga annoiata e paranoica lei, proprietario di un bar che chiama The Bar lui, la coppia scoppia il giorno del loro quinto anniversario.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
da martedì 5 maggio in dvd
Storie pazzesche
Sils Maria
Ritual - Una Storia Psicomagica
Corri ragazzo corri
da mercoledì 29 aprile in dvd
La teoria del tutto
Ouija
da giovedì 23 aprile in dvd
Rio 2096 - Una storia d'amore e furia
The Rover
Words and Pictures
I toni dell'amore - Love Is Strange

Lo sciacallo - The Nightcrawler Due giorni, una notte Paddington
Anime nere Il giovane favoloso
Da giovedì 2 aprile in dvd
Il giovane favoloso (3,64) Leopardi visto da Mario Martone
Il sale della terra
Io vi troverò

Un thriller che sconfina nell'action movie tanto amato da Luc Besson

Io vi troverò

* * 1/2 - - (mymonetro: 2,86)
Un film di Pierre Morel. Con Liam Neeson, Maggie Grace, Famke Janssen, Xander Berkeley, Katie Cassidy.
continua»
Produzione Francia, 2008. Durata 93 minuti circa.
A-Team

Fatto per essere tanto iperbolico quanto immaturo, l'adattamento della serie Tv riesce a divertire

A-Team

* * - - - (mymonetro: 2,45)
martedì 5 maggio ore 21,10 Canale 5
martedì 5 maggio ore 20,06 Iris

Un ex agente segreto dovrà mettere in campo tutta la sua esperienza ed un'implacabile ferocia, per cercare di salvare la figlia che, durante un viaggio a Parigi, viene sequestrata da un'organizzazione criminale che rapisce giovani donne per inserirle in un giro di prostituzione dopo averle drogate. Una caccia all'ultimo sangue, senza quartiere senza pietà, sulle tracce della figlia scomparsa.

Il film segue le avventure di quattro ex membri delle forze speciali degli Stati Uniti d'America: Hannibal (Liam Neeson), Sberla (Bradley Cooper) e B.A. (Quinton Jackson) sono stati arrestati per un crimine che non hanno commesso e per questo motivo sono stati marchiati come criminali di guerra. I tre scappano da una prigione militare e si uniscono al capitano H.M. Murdock (Sharlto Copley), il loro pilota di ricognizione e diventano dei soldati di fortuna perennemente in fuga dalle autorità rappresentate dal colonnello Sosa (Jessica Biel), l'ex amante di Sberla.

Chiudi Cast Scrivi Trailer
Chiudi Cast Scrivi Trailer
martedì 5 maggio
Io vi troverò
Cardiofitness
A-Team
A-Team
Sleuth - Gli insospettabili
Valérie - Diario di una ninfomane
Matrimoni e altri disastri
Il corsaro nero
Io sono l'amore
Angel - La vita, il romanzo

Ocean's 13 L'ultima legione Cardiofitness
Prospettive di un delitto Lettere da Iwo Jima Dreamgirls
venerdì 8 maggio ore 15,40 Rai Movie
Dreamgirls (2,97) Poco più di due ore per una carriera durata quasi vent'anni
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità